Autonomia delle migliori auto elettriche nel 2024

Nel 2024, diverse auto elettriche offrono un’autonomia di oltre 500 chilometri con una singola carica. Vediamo in questo articolo di quali si tratta.

In questo articolo tratteremo dell’autonomia nell’elettrico, proponendo poi alcuni consigli su come sfruttare al meglio una vettura di questo tipo. 

 

Classifica delle auto elettriche con più autonomia

Nel 2024, diverse auto elettriche offrono un’autonomia di oltre 500 chilometri con una singola carica. Questa classifica esplora i modelli con la maggiore percorrenza disponibili sul mercato.

  1. Tesla Model S – fino a 405 km
  2. Mercedes EQS – fino a 464 km
  3. BMW iX  – fino a 382 km
  4. Polestar 3 Long Range Dual Motor – fino a 379 km
  5. Tesla Model 3  – fino a 358 km
  6. Hyundai IONIQ 6  – fino a 361 km
  7. Kia EV6 Long Range – fino a 310 km
  8. Ford Mustang Mach-E California ER – fino a 312 km

 

Modelli con rapporto prezzo/autonomia

Per quanto riguarda il rapporto prezzo/autonomia, alcuni modelli si distinguono per offrire una buona autonomia a un prezzo relativamente accessibile:

  • Hyundai IONIQ 6 Long Range: Con un’autonomia di 361 km e un prezzo ridotto dopo incentivi, questo modello combina economicità con una buona percorrenza​​.
  • Kia EV6 Long Range: Offre fino a 310 km di autonomia con un prezzo competitivo, rendendolo una scelta popolare tra gli EV accessibili​.
  • Tesla Model 3 RWD Standard Range: Conosciuto per il suo valore pratico, offre un’autonomia di circa 270 km a un prezzo accessibile, mantenendo il prestigio del marchio Tesla​​.

 

Confronta le migliori offerte di Noleggio a Lungo Termine - Rentago.it

 

Autonomia

 

Fattori che influenzano l’autonomia

L’autonomia di un’auto elettrica è influenzata da diversi fattori cruciali, i quali determinano quanto lontano il veicolo può viaggiare prima di necessitare una ricarica.

  • Capacità della batteria: La capienza della batteria è il fattore più influente; maggiore è la capacità in kWh, maggiore sarà l’autonomia del veicolo.
  • Efficienza energetica: Veicoli più efficienti consumano meno energia per chilometro, estendendo l’autonomia a parità di capacità della batteria​​.
  • Stile di guida: Guidare in modo aggressivo o a velocità elevate può ridurre significativamente l’autonomia, mentre una guida moderata e costante la ottimizza.
  • Condizioni climatiche: Temperature estreme, sia alte che basse, possono influenzare negativamente l’efficienza della batteria e, di conseguenza, l’autonomia​​.

Altri fattori, come l’uso del climatizzatore o il carico del veicolo, possono anch’essi influire sull’autonomia effettiva di un’auto elettrica. Questi elementi devono essere considerati sia dai produttori nella progettazione dei veicoli sia dagli utenti nel loro utilizzo quotidiano​​.

 

Consigli per aumentare l’autonomia

Per massimizzare l’autonomia di un’auto elettrica, alcuni accorgimenti di guida e manutenzione possono fare una grande differenza.

  • Guida con prudenza: Evitare accelerazioni brusche e mantenere una velocità costante possono ridurre significativamente il consumo di energia.
  • Uso moderato del climatizzatore: Il riscaldamento e il raffreddamento dell’abitacolo richiedono una notevole quantità di energia. Usare questi sistemi solo quando necessario può aumentare l’autonomia​​.
  • Pianificazione del viaggio: Utilizzare un sistema di navigazione per evitare traffico pesante e conoscere in anticipo dove si trovano le stazioni di ricarica può prevenire situazioni di emergenza energetica​​.
  • Mantenimento della pressione dei pneumatici: Pneumatici sgonfi possono aumentare la resistenza al rotolamento e quindi il consumo di energia. Controllare regolarmente la pressione aiuta a mantenere l’efficienza.

Adottare questi comportamenti non solo aumenta l’autonomia del veicolo ma contribuisce anche a ridurre l’usura generale, estendendo la vita utile della batteria e del veicolo stesso.

 

Conclusioni

Le auto elettriche con la maggiore autonomia offrono la flessibilità di viaggiare per lunghi tragitti senza la necessità di ricaricare frequentemente, il che le rende particolarmente attraenti per chi desidera passare all’elettrico senza compromettere la mobilità.

  • Scegliere il giusto modello: Considerare l’autonomia insieme ad altri fattori come il prezzo, la comodità e le caratteristiche tecnologiche è essenziale per trovare il veicolo che meglio si adatta alle proprie esigenze​.
  • Prezzo vs. Autonomia: Mentre alcune delle auto con maggiore autonomia possono essere costose, ci sono opzioni più accessibili che offrono un buon equilibrio tra costo e percorrenza.
  • Pianificazione e manutenzione: Mantenere il veicolo in buone condizioni e pianificare adeguatamente i propri viaggi può aiutare a massimizzare l’autonomia e l’efficienza del veicolo​.

L’avanzamento della tecnologia delle batterie continuerà a migliorare l’autonomia delle auto elettriche, rendendo la mobilità elettrica sempre più pratica e conveniente per un numero crescente di automobilisti.

I veicoli più richiesti

Tesla Model 3
Tesla
Model 3
Hyundai Ioniq 6
Hyundai
Ioniq 6
Ford Mustang Mach e
Ford
Mustang Mach e

Rentago.it è la piattaforma definitiva per la comparazione di offerte di noleggio a lungo termine, pensata sia per i privati che per le aziende. La nostra missione principale è assicurarti la massima qualità e professionalità.

Il noleggio a lungo termine è una formula contrattuale che permette di “affittare” auto o veicoli commerciali per 12-60 mesi con una rata mensile fissa, eliminando costi di proprietà come manutenzione e assicurazione. Rentago.it offre un’ampia selezione di noleggi di alta qualità, con un motore di ricerca avanzato per personalizzare la scelta in base a esigenze specifiche, ideale anche per i fleet manager aziendali.

Scopri RENTAGO.IT